San Giuda Taddeo
Ultimo aggiornamento:
21 Aprile 2019
Benvenuti nel sito di
San Giuda Taddeo Lebbeo

La vita di San Giuda Taddeo
  • Dio ha concesso a San Giuda poteri straordinari ed è specialmente in casi difficili che il suo mirabile aiuto viene esperimentato. Migliaia di persone invocano quotidianamente il suo intervento e molte loro preghiere sono state esaudite in modo miracoloso, anche quando la domanda sembrava senza speranza. Qualunque sia la malattia, la povertà e la miseria, l'angustia del cuore e dell'anima, perfino la disperazione, si può ricorrere a questo grande Santo e chiedere la sua potente intercessione.
English Version Google Versión Española Google Deutsch Version Google Version Française Google Versão em Português Google
Il Santo di ieri: 20 Maggio 2019

San Bernardino da Siena sacerdote

San Bernardino da Siena sacerdote

Canonizzato nel 1450, cioè a soli sei anni dalla morte, era nato nel 1380 a Massa Marittima, dalla nobile famiglia senese degli Albizzeschi. Rimasto orfano dei genitori in giovane età fu allevato a Siena da due zie. Frequentò lo Studio senese fino a ventidue anni, quando vestì l'abito francescano. In seno all'ordine divenne uno dei principali propugnatori della riforma dei francescani osservanti. Banditore della devozione al santo nome di Gesù, ne faceva incidere il monogramma «YHS» su tavolette di legno, che dava a baciare al pubblico al termine delle prediche. Stenografati con un metodo di sua invenzione da un discepolo, i discorsi in volgare di Bernardino sono giunte fino a noi. Aveva parole durissime per quanti «rinnegano Iddio per un capo d'aglio» e per «le belve dalle zanne lunghe che rodono le ossa del povero». Anche dopo la sua morte, avvenuta alla città dell'Aquila, nel 1444, Bernardino continuò la sua opera di pacificazione. Era infatti giunto morente in questa città e non poté tenervi il corso di prediche che si era prefisso. Persistendo le lotte tra le opposte fazioni, il suo corpo dentro la bara cominciò a versare sangue e il flusso si arrestò soltanto quando i cittadini dell'Aquila si rappacificarono.

Il santo di oggi Il santo del giorno... Il santo di domani
Ricordiamo che questo sito web è stato realizzato senza fini di lucro.
Se desiderate aiutarci a mantenerlo attivo potete effettuare una donazione sicura tramite PayPal cliccando sull'apposito pulsante posto in basso.

Tramite PayPal si accettano solo donazioni a sostegno del sito.

Un grazie di cuore a tutti coloro che finora ci hanno aiutato a coprire i costi del server e al mantenimento del sito!
 
Copyright 1999 - 2019 © www.sangiudataddeo.net